banner0

VACCINI: IL "NO" DEL CONSIGLIO PROVINCIALE

Mercoledì 11 Settembre - 08:00

La maggioranza del Consiglio Provinciale, ha respinto il disegno di legge di iniziativa popolare sulla liberā di scelta vaccinale. Hanno votato contro Svp e Lega, per un totale 19 voti, 14 invece i favorevoli. Poco prima della votazione il Coordinamento genitori per la libertā di scelta Trentino Alto Adige Südtirol ha riempito il piazzale davanti al palazzo dell'amministrazione pubblica con 15.000 disegni di bambini. Presente Andreas Poeder, da sempre in prima fila per la lotto a favore della libertā di scelta che commenta: "la battaglia non si ferma, andremo avanti anche con azioni legali". Dall'aula arrivano invece le motivazioni dell'assessore Widmann: "Non possiamo bypassare una legge nazionale, autonomia o non autonomia".

La nostra Piattaforma multimediale